Geometra D'Ottavio Loreto - Geometra D'Ottavio Simone

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

Ricerchiamo i dati catastali con planimetrie, contenuti nella visura catastale dell’immobile e rilasciati dal catasto (Agenzia delle Entrate - Ufficio del Territorio) e controlliamo che siano esattamente conformi alla situazione attuale dell’immobile.

Controlliamo successivamente la documentazione edilizia e cioè la copia della Licenza Edilizia o Concessione Edilizia o Permesso a Costruire, la copia del Certificato di Agibilità, tutte le varianti edilizie: Permessi in variante o DIA (denunce di inizio attività) o, ancor più, la SCIA (segnalazione certificata di inizio di attività) o la CILA (comunicazione di inizio lavori asseverata). Sono una serie di provvedimenti edilizi che permettono all’acquirente di sapere che la conformazione dell’immobile venduto è debitamente autorizzata.

La nostra ricerca continua con la documentazione di provenienza e cioè l’atto di acquisto, la denuncia di successione o l’assegnazione da società.

Il proprietario deve consultare anche un tecnico che rediga la certificazione energetica.